sabato 14 novembre 2015

Torre di Ligny

E' senza ombra di dubbio uno dei simboli di Trapani.
La Torre di Ligny è una delle torri dello stemma di Trapani, ancora esistenti. 

Costruita sull'ultimo lembo di terra disponibile, sembra essere stata da sempre lì per dividere i due mari che la bagnano, il Tirreno e il Canale di Sicilia.

Costruita come torre di avvistamento spagnola dall'ingegnere militare Carlos de Grunenberg nel 1671 per ordine di Claudio La Moraldo, principe di Ligné e vicerè del Regno di Sicilia, si inseriva in un sistema di fortificazioni del litorale trapanese, di cui restano gli "ingombranti" segni da San Vito lo Capo a Mazara.

La sua possente sagoma spicca e caratterizza da secoli la linea del panorame della città di Trapani.

Oggi, ospita il Museo della preistoria.

A me piace sempre andarci, ogniqualvolta passo da Trapani, per andare a respirare l'odore del mare all'uittime scogghie e poter vedere le onde infrangersi supra u scoghiu ru Malucunsigghiu!














Reazioni:

0 commenti: