giovedì 26 dicembre 2013

Trapani - Crotone 1 - 0, tre punti di marca Abate!

Un Trapani coriaceo conquista una vittoria col coltello tra i denti contro un Crotone che non regala nulla, eccezion fatta per la situazione da gol che fa muovere - finalmente - lo score del nostro Giovannino Abate. Il centravanti granata mette sotto i calabresi siglando il primo gol in Serie B e regalando tre punti che portano la sua firma, malgrado un scatenato Mancosu specie nel primo tempo "spreca" due azioni da gol.

Nel secondo tempo esce la tempra della squadra di Mister Boscaglia. I calabresi insistono per tutta la seconda frazione senza mai dare impressione di poter sfondare la diga granata. Gli ultimi brividi nei minuti di recupero con i crotonesi in avanti che sfiorano per un soffio il pareggio. Da annotare il buon ingresso in campo di Iunco che smuova la gara per i granata - anche se manca clamorosamente un tiro che avrebbe chiuso il macth - e l'ottima gara corale dei granata che conquistano meritatamente altri punti d'oro verso la salvezza. 

I più attenti alle statistiche sciolineranno numeri su partite vinte, striscie positive, gol fatti e gol subiti... sognare è bello quanto trovarsi sulla sinistra della classifica, ma il Campionato resta lungo e il girone di ritorno - che dopo la trasferta di Brescia riprenderà addirittura dopo un mese di pausa a fine gennaio - è ostico.

Intanto continuiamo a tifare FORZA TRAPANI!!!

Le pagelle

Nordi 6 Niente Interventi salva-risultato oggi. Occhi aperti ma pochi interventi, tanto da essere quasi sorpreso a metà partita per un tiro di Del Prete da 40 metri!!!

Daì 6 Merita di certo la sufficienza per alcuni interventi di chiusura e per quanto ha corso, ma spesso è in ritardo e deve rincorrere l'uomo che gli scappa. 
Pagliarulo 7 Perno centrale della difesa trascina i compagni e nel momento di massima spinta crotonese è lui che spesso toglie le castagne dal fuoco. Grande gara.
Martinelli 6 Buon primo tempo anche se il vero Crotone ha giocato nel secondo e lui esce per un risentimento muscolare. Rimedia un'ammonizione forse un po' eccessiva... ma lo conoscono!
2' st Terlizzi 6,5 Tolto di mezzo il dubbio che con lui in campo non si vince, i tifosi tutti ringraziano per la professionalità di un difensore tra i più forti della categoria. 
Rizzato 6,5 Sul finire del primo tempo salva il risultato e la partita togliendo il pallone dai piedi di Bidaouì. E poi corre avanti e indietro sulla fascia sinistra tenendo sempre la posizione giusta.
Garufo 6 Boscaglia lo rimette a centrocampo ma le cose migliori le ha fatte vedere partendo da dietro. Buona gara comunque.
Caccetta 5,5 Turn over e sostituzioni sembrano non andare a genio al centrale granata, un po sottotono. Tanto lavoro oscuro, ma in fase di impostazione pare arrancare rispetto il dinamismo di inizio campionato.
Ciaramitaro 6,5 Svaria da una parte all'altra del campo in lungo e in largo. Un motorino.
Nizzetto 6,5 Nel primo tempo punge di più, nel secondo pochi palloni e pochi spazi.
Mancosu 7 Nel primo tempo ci prova due volte ma le manone di Gomis che ha lasciato la porta libera ad Abate gliela chiudono a lui. Nel secondo tempo, altruisticamente passa palla a Iunco che clamorosamente "cicca" il pallone. 
Abate 7 Presente!C'ha provato e riprovato ogni volta abbia messo il piede in campo da Empoli a San Siro. Perseverare per lui è umano e alla fine ha trovato un meritatissimo e pesante gol!
31'st Iunco 5,5 Il gol sbagliato incide molto sul giudizio di una gara che poteva essere certamente diversa. I piedi buoni di Antimo non li scopriamo noi, ma oggi è stato solo un fuoco di paglia!
14' st Pirrone 5,5 Entra per rinfoltire il centrocampo quando il Crotone stava mostrando i muscoli. Boscaglia gli chiede ditenere palla e costruire, ma ci riesce una volta su tre.


Boscaglia 6,5 Ingranaggi rodati, sistema di gioco che gira e squadra che macina gioco e risultati. Buone feste Mister!!!!!




Reazioni:

0 commenti: