venerdì 1 novembre 2013

Trapani - Carpi 0-1. Che delusione!

A questo punto arrivati ci saremmo accontentati del "classico" pareggio! Un Trapani deludente cede il campo e la classifica a un Carpi venuto in Sicilia deciso a fare bottino pieno.

I granata resistono per tutto il primo tempo con Nordi che si è esaltato in parate straordinarie. Romagnoli combattivi e tatticamente perfetti, hanno avuto ragione con un tiro dal limite dell'area di rigore di Lollo, che trafigge Nordi sotto le gambe.

Il Carpi, bestia nera dei granata, quindi, è stato capace di ripetere il risultato a quasi dieci mesi di distanza dall´ultimo confronto. Le due formazioni, entrambe al primo torneo cadetto della loro storia, si sono affrontate per la prima ed ultima volta nel passato campionato di Lega Pro 1 ed il bilancio ad oggi vede in vantaggio loro.

Sconfitta indubbiamente pesante per la squadra e l'ambiente che arrancano insieme l'una alla ricerca del gioco delle prime gare stagionali l'altro infiacchito dai risultati che scarseggiano - al di là della mancata fortuna e degli errori arbitrali che ci hanno penalizzato - e che comincia a mugugnare.

Bella la scena finale del saluto tra squadra e formazione. 

Adesso bisogna ripartire. A ricaricare le batterie per il derby della prossima settimana, ci penserà Mister Boscaglia. Intanto, non rimane che dire FORZA TRAPANI!!!!

Le pagelle

Nordi 7,5 Il gol è stato inevitabile, non per il tiro - di per sè non difficile da parare - ma per l'atteggiamento di tutta la squadra e del Carpi che ha fatto di tutto per segnarlo. E meritava di farne altri 3... proclamato santo!

Daì 5,5 La sua fascia è stata il gate d'entrata delle azioni romagnole. Prestazione sotto tono. 
27' st Garufo 6,5 Come sempre. Desiderio è vispo e punzecchia là dove Daì non aveva fatto. Ottimo anche in copertura.
Pagliarulo 6,5 Ha dato il suo apporto con sicurezza e interventi precisi. 
Terlizzi 7 In difesa solita sicurezza. In attacco accarezza due palloni che non arrivano nemmeno nello specchio della porta. 
Rizzato 6,5 Buona gara di contenimento, ma la propulsione offensiva non è stata proprio possibile.
Pacilli 5 L'unico che fintanto abbia giocato ha fatto vedere un minimo di verve . Si accende sul finale del primo tempo, ma niente di più.
25 'st Iunco 6 Entra insieme a Gambino e come lui ci prova ma non riesce a invertire la rotta di una gara che non è andata bene. Un po' di nervosismo e qualche problema muscolare.
Pirrone 5 Oltre alla stanchezza - vista già la scorsa settimana - oggi non ha potuto praticamente giocare venendo raddoppiato da 2 o 3  giocatori romagnoli. Ammonizione evitabile e poca qualità.
Caccetta 5 Anche lui accerchiato da maglie bianche si innervosisce e si fa ammonire per un fallo tattico a centrocampo su una ripartenza romagnola. Non era giornata.
Nizzetto 5 La giornata storta prende anche lui e non riesce a esprimere granchè.
25' st Gambino s.v. Ha giocato i minuti conclusivi di una partita segnata negativamente. E non ha lasciato il segno.
Mancosu 5 Zero palloni zero occasioni. Il riassunto della partita e della prestazione di Matteo, che rimedia anche una giusta ammonizione per simulazione in area di rigore avversaria. Salta Palermo, una tegola da non poco.

Boscaglia 5 Cosa sia successo non lo sappiamo e dubito lo sappia anche Mister Boscaglia. Black out psicologico e prestazione davvero deludente, in assoluto la peggiore della stagione. Alla fine si gioca il tutto per tutto, ma non cambia nulla. Aggiungo: ascolto sempre le risposte della conferenza stampa, mai le domande. Io ne ho alcune, chissà che qualcuno non gliele faccia. Finocchio è un giovane promettente che pensa di inserire nel gioco del Trapani? Se si, come dietro le punte, magari Mancosu e Iunco? Ha detto che non cambia modulo per non creare confusione. Condivisibile, ma se non arrivano i risultati e gli avversari hanno trovato le opportune contromisure al gioco finora espresso, sparigliare non potrebbe essere una delle soluzioni? Comunque, in bocca al lupo alla squadra e sempre FORZA TRAPANI! FORZA RAGAZZI!!!









Reazioni:

0 commenti: